Sunday, May 18, 2008

an intense week from hell


ripped timber floor
(lampshade by russell hall)


ripped concrete floor



men inspecting drain pipes



man posing for me in the dust

6 comments:

francesca said...

non puoi mettere in posa anche gli operai!!!!

eli said...

wow che lavoro!!!!!!!!!!! ma è tutto distrutto???

albi said...

eli:
diciamo piu che distrutto abbastanza rimosso in attesa di essere "rivisitato"...

fran:
sono gli operai di lora sponte a cedere alla vanità dell'obbiettivo...eheheheheh

Fabrizio - ikol22 said...

...Alla vanità dell'obiettivo o cedono al fascino della fotografa? ;-)

albi said...

sono duri lavoratori bergamaschi...lavoro lavoro lavoro le donne dopo!) ( in questo caso in realta' l'abile manovale dopo aver tagliato finemente in due le mie preziose piastrelle klinker non riuscendo piu a respirare ha dovuto per forza alzare il viso verso la porta ed ecco la magia..il grandangolo di mio fratello, il treppiede ed io eravamo solo in attesa di questo momento..)

Pod said...

that bottom shot is great!